Ossibuchi con gremolata allo zenzero brasati in ghisa su riso allo zafferano e prosecco

ossobuco-le-creusetg

INGREDIENTI:

  • 4 ossibuchi di vitello,
  • 80 g di burro 1/2 bicchiere di vino bianco secco,
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro,
  • 1/2 cipolla,
  • 1 carota,
  • 1 costa di sedano, 50g farina,
  • ¼ di radice di zenzero,
  • 30g prezzemolo.

Per il riso:

  • 320g riso Carnaroli,
  • 2 cucchiai olio evo,
  • 40g cipolla bionda tritata,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 80 ml vino Prosecco,
  • brodo, p
  • oco parmigiano grattugiato,
  • sale e pepe.

In una casseruola di ghisa lasciar appassire la cipolla tritata nel burro, adagiarvi gli ossibuchi infarinati e farli colorire a fuoco vivace, salare e pepare.

Spruzzare vino, far evaporare, versare un po’ d’acqua, sedano e carota tritati, cuocere coperto dolcemente per 30 minuti circa.

Unire il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua, mescolare e cuocere ancora mezz’ora.

Nel frattempo ottenere un risotto allo zafferano bagnato al prosecco.

Preparare la “gremolata”: tritare lo zenzero e un ciuffo di prezzemolo, mettere il trito sugli ossibuchi, scaldare cinque minuti.

Servire gli ossibuchi su risotto allo zafferano.

Print Friendly
Condividi con i tuoi amici …