Guacamole stratificata, Finger Food con Microplane

Guacamole stratificata

 

chef : Andrei Iancu

guacamole stratificata

Ingredienti :

  • Cavolo cappuccio
  • Avocado
  • Funghi Champignon
  • Spicchio d’aglio

Preparazine della Guacamole Stratificata

Intagliare quadratini o barchette di cavolo cappuccio, da usare come piattino edibile per il finger food.

Successivamente lasciamo il coltello e iniziamo a usare le grattugge Microplane: con la speciale doppialama possiamo grattuggiare addirittura un morbido ed oleoso avocado, se dovesse essere troppo maturo, va bene anche la grattugia extralarga (simil-julienne o filangé).

In questo modo otteniamo scaglie di avocado cremoso, come letto.

Puliamo i funghi champignon dalla terra, scagliettiamo anche questi, muovendo la mandolina avanti-indietro senza mai alzarla: in questo modo avremo una nuvola di funghi molto aromatica ed odorosa.

Sbucciamo uno spicchio d’ aglio e ne grattuggiamo 2-3 scagliette in cima alla composizione.

Da condire com olio sale pepe e succo di lime a piacimento.

Da guarnire con un fiore di pomodorino (ciliegino o datterino).

Essendo un finger food, si mangia con le mani e si mangia tutto quanto.

Alla fine il sapore sara quello dellla guacamole, ma all’ inizio sentiremo tutti i sapori ben distinti.

Print Friendly
Condividi con i tuoi amici …